24 maggio – Trofeo Cinghiali – Parco Acos

Domenica 24 maggio

Enorme successo di mini-biker e di pubblico al Trofeo Cinghiali che si è corso all’interno del bellissimo Parco Acos a Novi Ligure.

Contenti i tantissimi biker giunti a Novi da tutto il Piemonte per lo splendido circuito realizzato dai componenti del direttivo della scuola MTB I Cinghiali. Percorso realizzato all’interno del parco per le categorie dei più piccolini mentre i più grandi hanno potuto divertirsi nel tratto di percorso realizzato nell’adiacente bosco con passaggi tecnici in single track.

La gara di Novi è stata valida come prova del Trofeo Primavera per la categorie G1 e G2, che oltre alla prova di XC si sono cimentati in una divertente gimkana con salti, birilli e bascula.

Un arrivederci alla gara che organizzeremo il 13 settembre prossimo nel Parco castello di Novi Ligure, che sarà la prova finale del challenge Alexandria Cup 2015 e vedrà l’assegnazione delle maglie ai primi di ogni categoria, campioni assoluti del Torneo.

Ecco le foto del Trofeo Cinghiali al Parco Acos

Trofeo Acos MTB I Cinghiali – 24 maggio

Si svolgerà domenica 24 maggio la quarta prova del Challenge Alexandria Cup 2015, gara organizzata dalla Scuola MTB I Cinghiali. Gara di MTB per le categorie Giovanissimi valida anche come terza prova del Trofeo Primavera.

La manifestazione si disputerà all’interno del Parco Acos di Novi Ligure in Strada Di Cassano 140.

Il circuito si svilupperà sui prati all’interno del Parco per la categorie G1-G3 mentre le altre categorie si spingeranno nel vicino bosco e troveranno un tracciato più tecnico con leggeri dislivelli.

La manifestazione è inserita all’interno della 18^ Festa dell’Acqua e Ambiente e nel corso della giornata vi saranno altre attività sportive come volley, ginnastica artistica, calcio, tamburello, softair, rugby, ecc.

Si svolgerà anche una prova di “gioco ciclismo” riservata ai tesserati “Promozione giovanile” e  a tutti i bambini NON TESSERATI che vorranno cimentarsi con la propria bicicletta.
Ritrovo e verifica tessere a partire dalle ore 12,00 – inizio gare ore 14,00
Una festa a 360 gradi per tutti i bambini.
Per informazioni contattare Gigi Fiorone 347 519334 oppure Stefano Bellingeri 348 0716218
Vi aspettiamo numerosi.
locanda-acos-alexandria-cup (1240 x 1754)

XC Piemonte Cup a Pecetto (AL)

Ecco alcune foto della gara XC Piemonte Cup svoltasi a Pecetto di Valenza il 10 maggio scorso. La prova era anche valida come “prova unica” per l’assegnazione delle maglie di Campione Provinciale per l’anno 2015.

Come già riportato il nostro portacolori per la categoria Allievi, Enrico Calcagno, si è aggiudicato il titolo di Campione Provinciale.

Alla gara hanno partecipato, con ottimi risultati anche Tommaso Barbieri e Andrea Bartoletti.

Enrico Campione Provinciale 2015

Domenica 10 Maggio

Enrico Calcagno ha guadagnato il titolo di Campione Provinciale 2015 per la categoria Allievi.

Si è corso a Pecetto di Valenza la III prova del challenge Alexandria Cup per le categorie Esordienti e Allievi. La gara era inoltre valida come prova unica per l’assegnazione delle maglie di Campioni Provinciali 2015. Enrico ha confermato di essere il più forte allievo della provincia, come aveva già dimostrato nelle precedenti prove del challenge, infatti è anche primo nella classifica Alexandria Cup.

Bravi anche gli altri esordienti de “I Cinghiali” che hanno partecipato: Barbieri Tommaso 15° e Bartoletti 18° nella categoria Esordienti.

foto_2 foto_1

 

10 maggio – Candia Canavese

La squadra dei “giovanissimi” de I Cinghiali ha corso domenica 10 maggio un gara XC a Candia Canavese. Ai bordi dello splendido lago ci si è divertiti parecchio sul bellissimo tracciato preparato alla perfezione dalla Canavese MTB. Paraboliche, drop, rocky garden e via a pedalare…..tantissimi i bambini intervenuti in una splendida giornata estiva.

Ecco le foto dei nostri Cinghiali

7 maggio – I Cinghiali a scuola

Oggi gran bella esperienza . 
Ragazzi …Quest’ oggi abbiamo avuto a che fare con bimbi che la bicicletta la pedalano……..e come la pedalano loro…. lo fanno veramente in pochi. 
Gli lasci il sellino basso, la ruota sgonfia, la bici fuori misura……non ti danno il tempo di mettere a posto il mezzo che ci si siedono sopra e partono. Li abbiamo lasciati fare, devo dire che la MOUNTAINBIKE e’ come la palla……un bimbo la guarda e ci gioca senza dare tanta importanza alle specifiche, se e’ cuoio o carbonio. I piccoli sono genuini loro sanno come si fa. VOI SIETE IL FUTURO e noi vi guardiamo con il sorriso

MTB I CINGHIALI

W LA SCUOLA W IL CICLISMO